5 cibi che accelerano il metabolismo

Partendo dal fatto che non esistono diete magiche che regalano senza sforzi il peso-forma ideale, ci sono comunque degli alimenti che favoriscono il metabolismo.

Naturalmente, quando si parla di alimentazione indirettamente si chiama sempre in causa anche l’attività fisica, perché è attraverso il movimento che bruciamo le calorie assunte. Per cui, è bene accompagnare sempre qualsiasi dieta a un po’ di sport, che sia anche leggero ma regolare.

L’importante è avere abitudini alimentari equilibrate, senza improvvisare digiuni o diete fai da te, meglio piuttosto affidarsi ai consigli di un nutrizionista. Ma quali sono questi cibi che possono accelerare il nostro metabolismo?

Minestre e zuppe

Cibi liquidi, come minestre e zuppe, possono contribuire a dare un senso di appagamento della fame, apportando efficacemente i nutrienti necessari per il benessere dell’organismo.

I liquidi, infatti, aumentano il senso di sazietà, motivo per cui viene anche spesso consigliato di bere un bicchiere di acqua prima di iniziare un pasto. Inoltre, minestre e zuppe vengono spesso preparate con cereali, legumi, verdure e altri ingredienti che risultano molto benefici e ricchi di sostanze nutritive.

In ogni caso, i cibi liquidi andrebbero affiancati ad alimenti solidi, per non rischiare di cadere in qualche carenza seguendo diete autoimposte un po’ estreme.

Peperoncino piccante e altre spezie

Le spezie sono famose fin dall’antichità in virtù dei loro riconosciuti poteri stimolanti nei confronti del metabolismo umano. Solitamente, quelle dal sapore più piccante e pungente come il peperoncino, il pepe di Cayenna, il pepe nero, lo zenzero e la cannella sono tra quelle che sembrano avere anche una maggiore efficacia.

Secondo uno studio dell’Università della Columbia, confermato dal New York Obesity Research Center, sembra che assumere spezie permetta di bruciare quotidianamente molte più calorie rispetto a chi non mangia cibi speziati. Inoltre le spezie, essendo saporite ed ipocaloriche, possono benissimo sostituire almeno in parte il sale e altri condimenti grassi, per cercare di diminuirne le dosi.

Anche l’aglio può dare il suo contributo al buon funzionamento del metabolismo, perché svolge un’efficace azione di controllo sui livelli di zucchero e di colesterolo contenuto nel sangue, specialmente se consumato crudo, anche se potrebbe dare effetti negativi dal punto di vista sociale!

Broccoli

Tutte le verdure possono essere indicate per una dieta sana ed equilibrata, ma i broccoli e altre specie della famiglia delle Brassicacee si distinguono per essere particolarmente depurativi e disintossicanti.

Queste verdure sono ipocaloriche e hanno un’azione riequilibrante sull’apparato digerente, perché sono ricchi di fibre vegetali e in grado di stimolare, quindi, i processi depurativi e di eliminazione delle tossine legati al metabolismo e alla diuresi.

Inoltre, i broccoli rappresentano un ottimo cibo grazie alle loro proprietà benefiche contro alcune forme antitumorali. Sono infatti ricchi di antiossidanti, vitamina C e sali minerali.

Si consiglia una cottura leggera e dietetica, magari al vapore, senza eccedere in lunghe cotture per cercare di preservare al meglio tutte le sostanze nutrienti.

Cereali integrali

I cereali, nella loro pluralità, rappresentano un’importante fonte di sostanze nutritive utili all’organismo. Parliamo soprattutto di cereali non raffinati, ma il più integrali possibile e non precotti. Hanno la capacità di dare un senso di sazietà e leggerezza, apportando i nutrienti necessari accompagnati da un alto contenuto di fibre, utilissime per la depurazione a livello intestinale.

Come per tutti gli alimenti è bene variare, quindi sarebbe ideale assumere di nella dieta l’intero ventaglio dei cereali e alternare di volta in volta il riso, il farro, l’orzo, il grano saraceno, l’avena e il sorgo, magari abbinandoli con la quinoa, con i legumi o con le lenticchie: un vero toccasana per l’organismo.

Alimenti ricchi di Calcio e Omega3

Nella nostra dieta quotidiana è bene assumere anche molti sali minerali, tra cui il calcio. È stato infatti riscontrato, grazie a una ricerca dell’Università del Tennessee che alcuni soggetti che assumevano una quantità di calcio giornaliera compresa tra i 1200 e i 1300 mg fossero in grado di perdere molto più peso rispetto ai soggetti che conducevano una dieta priva di calcio.

Alimenti ricchi di calcio sono i semi di sesamo, i semi di chia, il cavolo verde, gli spinaci e altre verdure a foglia verde, i semi di lino, la quinoa, i legumi, le mandorle e i fichi secchi. I semi oleaginosi, inoltre, aumentano il loro contenuto di calcio una volta tostati. Allo stesso modo anche un alto apporto di grassi saturi Omega 3 può favorire un’accelerazione del metabolismo, perché sono in grado di ridurre la produzione di un ormone chiamato Leptina, deputato al rallentamento del metabolismo.

Il pesce è un alimento tra i più ricchi di Omega 3; mentre tra le fonti vegetali di Omega 3 troviamo le alghe, i semi di lino, i semi di zucca e di girasole, le noci, gli anacardi e, in piccole quantità, anche le verdure a foglia verde, come gli spinaci.

Questi sono solo 5 dei vari cibi che possono aiutarti ad aumentare il metabolismo e tornare in forma. Comunque, ci sono dei consigli che è utile tenere in considerazione, qualsiasi sia la tua alimentazione.

È bene, ad esempio, mangiare lentamente masticando a lungo prima di ingoiare il boccone. Inoltre, qualunque nutrizionista ti consiglierà di non saltare mai la colazione e di fare anche 5 pasti al giorno, anziché 3, ma con porzioni minori. Si tratta di mangiare meno ma più spesso. Infine, dopo cena per favorire una corretta digestione è sempre meglio non andare subito a sdraiarsi.

Ma di tutti i consigli che possono darti, la cosa fondamentale è mangiare in modo sano ed equilibrato ed evitare assolutamente di assumere cibo spazzatura, bevande zuccherate e magari diminuire l’alcol e il fumo, perché queste abitudini potrebbero vanificare tutti i tuoi sforzi.

About Redazione interna

La nostra redazione è formata da esperti di settore, Web editor, Copywriter e Social Media Manager. L’obiettivo di questo sito è quello di riportare news e aggiornamenti su argomenti come Benessere, Moda, Salute e molto altro.
View all posts by Redazione interna →